Incendi in Barbagia

Belvì: a fuoco ettari di bosco tra Crispisu e Pitz'e Pranu

Il clima ancora torrido e l'arrivo dopo oltre un'ora di due Canadair e di un Super Puma hanno agevolato le fiamme, che si sono propagate velocemente

Belvì: un gravissimo incendio tra Crispisu e Pitz'e Pranu ha mandato in cenere ettari di bosco vicino al paese. Il clima ancora torrido e l'arrivo non immediato di un Canadair, di due elicotteri della Regione e di un Super Puma hanno agevolato le fiamme, che si sono propagate velocemente devastando il polmone verde di latifoglie della Barbagia di Belvì. Il lavoro incessante delle squadre dei volontari, del Corpo Forestale e dei Vigili del Fuoco hanno avuto la meglio sul rogo dopo diverse ore, ma non si può ancora definire totalmente spento tanto che domattina è previsto ancora l'intervento delle squadre dall'alto. Resta l'amarezza per una nuova conta dei danni immensi prodotti ancora da mani assassine e menti sconsiderate. La zona colpita sarà presidiata tutta la notte dal personale del Corpo forestale e di Forestas.
Sempre nella giornata di oggi si sono verificati incendi anche a Seui, Osilo, Nughedu San Nicolò e Maracalagonis.

di SONIA DEIANA

Categoria:

Regione: