Cronaca

Nuoro: lutto nel mondo della sanità per la scomparsa di Peppino Orunesu

L'uomo era primario e inventore del reparto di Neurochirurgia del San Francesco di Nuoro

Il mondo della sanità è in lutto per la perdita di Peppino Orunesu medico originario di Bitti, primario del reparto di neurochirurgia dell'ospedale San francesco di Nuoro in pensione dallo scorso luglio. Orunesu, 60 anni, è morto nella sua abitazione a Santa Lucia (Siniscola) a causa di un malore dovuto alle precarie condizioni di salute in cui si trovava. L'ambiente sanitario perde un uomo molto noto e apprezzato, a lui il merito di aver inventato nell'ospedale barbaricino, che ancora ne era sprovvisto, il reparto di Neurochirurgia. Verrà ricordato per la sua umanità, disponibilità e grande professionalità che ha sempre cercato di trasmettere ai suoi allievi.

di MARTINA MAINI

Categoria:

Regione: